Marito, moglie, ed una escort: i perchè

Si sa, non tutti i matrimoni sono idilliaci e spesso si sviluppano problemi tra coniugi, in primis ci sono l’infedeltà ovvero l’intrattenimento di rapporti extraconiugali.
In questi casi ci si immagina spesso che il proprio marito abbia un’amante, insomma una vera e propria relazione extraconiugale. Ma tuttavia non capita solo questo, alle volte infatti i mariti hanno saltuariamente rapporti sessuali a pagamento con escort o prostitute. Certo, questa infedeltà coniugale risulta molto differente dalla classica scappatella. Sicuramente non c’è un legame emozionale duraturo o un impegno vero e proprio ma soltanto una connessione puramente fisica o erotica. Quindi, quali sono i motivi che spingono il vostro coniuge alla ricerca della soddisfazione sessuale a pagamento?
Molti hanno cercato i perché di questo comportamento e le risposte sono molteplici.
In particolare, un recente studio di alcuni ricercatori di sessuologia, Susann Huschke e Dirk Schubotz, ha riscontrato che i motivi che portano molti uomini a usare denaro per avere in cambio prestazioni sessuali sono la volontà di sperimentare e avere più avventure erotiche.
Il dottor Ian Kerner, un esperto psicoterapeuta, invece, ha collegato questa condotta alla carenza di sesso e intimità nel matrimonio, ovvero al fenomeno del matrimonio senza sesso.
Vediamo meglio tutti i possibili perché di questa scelta del marito di avere rapporti a pagamento al di fuori del matrimonio.

I matrimoni senza sesso e il bisogno dell’intimità

Nel libro “She Comes First” il dottor Ian Kerner ha individuato tra le motivazioni di episodi d’infedeltà coniugale in cui i mariti cercano rapporti a pagamento con delle escort il c.d. “sexless marriage” ovvero il matrimonio senza sesso.
Molte volte il matrimonio risulta privo di un equilibrio sessuale e la frequenza con la quale marito e moglie intrattengono rapporti sessuali si fa sempre più rada. Allora il marito spesso reagisce non cercando di migliorare il proprio rapporto con la moglie ma cercando altrove quello che manca al proprio matrimonio, il sesso e l’intimità. Le interviste dello studio condotto da Schubotz e Huschke hanno, infatti, rivelato che la maggior parte degli uomini che hanno partecipato allo studio non andrebbero alla ricerca di rapporti sessuali a pagamento se avessero una vita sessuale differente a casa. Inoltre, quanto viene cercato con questo tipo di rapporti, secondo le interviste, non è solo il rapporto sessuale con una donna attraente con la quale non si deve instaurare alcun tipo di connessione ma l’intimità, le coccole e, alle volte, si tratta principalmente di questo piuttosto che del sesso.
A questo si aggiunge che, come molti psicologi hanno riscontrato, spesso il marito concepisce con meno colpa il tradimento della moglie con una escort. È come se la loro mente concepisse l’idea di pagare per avere una prestazione sessuale come la fonte di minore colpa per loro. Il cuore e molto spesso i sentimenti per la propria moglie non sono cambiati e quello che cercano è solo un aspetto sessuale che non vuole certo rinnegare il rapporto con la moglie. D’altro canto la moglie percepisce questa scelta del marito in modo completamente diverso e come una distruzione completa della fiducia e, forse, del rapporto coniugale.

Le escort e la ricerca dell’avventura erotica

Lo stesso studio di Susann Huschke e Dirk Schubotz, inoltre, ha rilevato che circa il 47% dei mariti che cercano rapporti sessuali a pagamento con le escort lo fanno per avere nuove partner sessuali ma senza le complicazioni di una relazione a tutti gli effetti. Un altro 40% ha rivelato, invece, che sceglie di pagare prestazioni sessuali con escort per esplorare la propria sessualità in modi che non praticherebbe con la moglie.
C’è quindi una componente di avventura erotica che il marito cerca altrove e senza impegno perché per definizione avere rapporti sessuali a pagamento con una escort non comporta alcun tipo di responsabilità o vera connessione emotiva.
Il sesso a pagamento, insomma, si trasforma in una valvola di sfogo di tutti gli istinti e le tensioni interne che non si vogliono condividere con la propria compagna ovvero la propria moglie.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *