Confessione di una donna sulla sua voglia femminile

La voglia femminile, al contrario di quanto possiate immaginare, risulta essere presente e spesso viene sfogata in maniera unica.
Ora vi racconto io come faccio a farmi passare tutte queste particolari sensazioni.

 

Io e la mia voglia: quando mi viene

Sono una donna come tante altre e non mi vergogno di dire che a volte mi vengono certe voglie che solleticano la mia mente.
Ovviamente parla di occasioni eccezionali che vengono stimolate da alcune situazioni che, in alcuni momenti, mi rendono eccitata come non mai.
Potreste chiedervi quando questo accade ed ecco che io vi do la mia risposta: generalmente mi succede di provare queste particolari sensazioni quando vedo una scena di un film molto spinta oppure quando leggo un libro dove vi è una particolare situazione erotica.
Voglio precisare che sono una donna che non va in cerca di questi particolari tipi di contenuti ma che molto spesso si trova a doverli affrontare in maniera involontaria.
La mia voglia quindi cresce col passare del tempo finché io non decido di sfogarla.

 

Come sfogo la mia voglia

La mia voglia femminile a volte viene sfogata con l’auto erotismo.
Posso dirvi che non vi è proprio nulla di male nel fatto che noi donne pratichiamo la masturbazione: la voglia di sesso, che in alcune circostanze diviene proprie incontenibile, non fa altro che farci vivere male e soprattutto nervose.
Quando raggiungiamo un certo limite, ovvero tutti questi elementi che producono quella sensazione di passione tendono ad aumentare, per me sembra quasi impossibile riuscire a vivere cercando di limitare questo particolare piacere che pervade le nostre menti.
E posso anche aggiungere che la mia voglia viene sfogata in questo modo proprio quando non riescono a sopportare tale pressione.
In altre occasioni è il sesso semplice e puro che ci permette di dare libero sfogo a queste particolari passioni.
Amo vivere nel migliore dei modi il momento che si viene a creare visto che la voglia femminile non fa altro che rendere migliore il rapporto nel suo complesso e fa in modo che tutta questa situazione si trasformi in un amplesso memorabile.
Io cerco di sfogare la mia voglia in questo secondo modo dato che reputo l’erotismo solitario piacevole ma mai quanto avere al proprio fianco un’altra persona dello stesso sesso con la quale dare libero sfogo alla stessa passione e voglia di sesso.

 

Come si sviluppa la voglia femminile

Quando io ho le mie voglie femminili mi sento come se il mio corpo stesse bruciando di desiderio sessuale.
Non dico che mi trasformo in una donna che non fa altro che provocare ma posso dire che in alcune fasi di questo stato cerco sempre di trovare il metodo per poterle appunto rimuovere e dare libero sfogo alle mie voglie.
Contenerle mi rende nervosa e fa passare questi momenti di piacere come veri e propri incubi e momenti durante i quali il nervosismo sale alle stelle.
Per questo vi dico che dare libero sfogo alle voglie rappresenta il giusto modo di fare, soprattutto se volete vivere una vita che sia salutare e priva di ogni momento di tensione tipico appunto del mancato sfogo delle stesse voglie.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *